Guide

Guerra per il pianeta delle scimmie

Guerra per il pianeta delle scimmie

Storia

Guerra per il pianeta delle scimmie è il terzo film del Pianeta delle scimmie saga. Le scimmie si sono evolute in una società intelligente sotto la guida di Cesare (Andy Serkis), che desidera solo vivere pacificamente nei boschi. I soldati umani sono arrivati, tuttavia, e hanno in programma di spazzare via le scimmie, di cui hanno paura. Cesare è in guardia una notte quando il colonnello McCullough (Woody Harrelson) trova la casa di Cesare e, con l'intenzione di uccidere Cesare, uccide accidentalmente sua moglie e suo figlio. Cesare è sconvolto dal dolore e si avvia alla vendetta, anche se sa che questo significa arrendersi ai suoi istinti inferiori.

I fedeli amici di Cesare, Maurizio l'orango (Karin Konoval), Rocket (Terry Notary) e Luca (Michael Adamthwaite) insistono per unirsi a lui. Lungo la strada incontrano un uomo che sta per sparare contro di loro, ma le scimmie sparano per prime e lo uccidono. Perquisiscono la sua casa e trovano una ragazza che non sa parlare nascosta sotto un letto. Maurice chiede la sua vita e Nova (Amiah Miller) si unisce al gruppo. Sembra che il virus noto come influenza simian, che ha aumentato l'intelligenza delle scimmie, stia derubando gli umani della parola.

Quando le scimmie e Nova raggiungono un accampamento di soldati, sono sgomenti di trovare molte scimmie e i loro giovani messi in gabbia in condizioni terribili. Gli adulti sono tenuti in catene e fatti funzionare senza cibo o acqua. Cesare viene catturato e trattato in modo particolarmente grave. Le altre scimmie devono escogitare un modo per liberare il loro capo e salvare il resto delle scimmie dalla distruzione totale.

Temi

Guerra; schiavitù; tortura; tribalismo

Violenza

Vi sono frequenti violenze dentro Guerra per il pianeta delle scimmie. Per esempio:

  • Ci sono molte scene di battaglia tra uomini e scimmie. I combattenti usano fucili, bombe a mano, esplosioni e frecce.
  • Le scimmie vengono colpite, uccise, fatte saltare in aria e lanciate. Cadono anche alla loro morte. Molte scimmie morte hanno ferite sanguinanti.
  • Una scimmia colpisce ripetutamente un uomo con un sasso, uccidendolo.
  • Cesare uccide una scimmia per aver tradito la sua specie.
  • Uno dei personaggi principali viene ucciso e ucciso dai soldati. Questo fa piangere Nova.
  • Cesare viene messo fuori combattimento e catturato dai soldati. Si è messo in una gabbia con altre scimmie e legato con catene attorno al collo e ai piedi.
  • Una grande scimmia conosciuta come Donkey (Ty Olsson) si è schierata con gli umani e fa da guardia a loro. Sferza ripetutamente le altre scimmie con le fruste per tenerle in linea.
  • Un edificio su cui stanno lavorando le scimmie crolla, facendole cadere a terra. L'asino frusta le scimmie.
  • L'asino frusta Cesare e lo fa crollare.
  • Il colonnello spara a sangue freddo una scimmia di fronte a Cesare.
  • Cesare è appeso su una croce di legno. Muore quasi, ma Nova gli porta dell'acqua durante la notte. Questo gli salva la vita.
  • Il colonnello racconta a Cesare del virus che sta distruggendo il discorso degli umani. Suo figlio è stato infettato dal virus, quindi il colonnello lo ha ucciso per salvare il resto dell'umanità. Il colonnello ha anche ordinato ai suoi uomini di sparare a tutti gli umani infetti, ma si sono rifiutati e li ha uccisi.
  • Il colonnello colpisce e calcia ripetutamente Donkey.
  • Cesare trova il colonnello ubriaco sul suo letto e incapace di parlare. Il colonnello punta una pistola alla propria testa. Cesare afferra la pistola e sta per sparargli ma scopre che non può. Lascia invece la pistola e si sente uno sparo. Apparentemente il colonnello si è sparato.

Contenuto che può disturbare i bambini

Meno di 5 anni
Oltre alle scene violente di cui sopra, Guerra per il pianeta delle scimmie ha molti contenuti che potrebbero spaventare o disturbare i bambini sotto i cinque anni. Per esempio:

  • Le scimmie sono ben intenzionate, ma sembrano feroci e spaventose.
  • Anche i soldati sembrano spaventosi. I loro volti sono dipinti di nero.

5-8
Oltre alle scene violente e alle immagini visive spaventose menzionate sopra, Guerra per il pianeta delle scimmie ha alcune scene che potrebbero spaventare o disturbare i bambini in questa fascia di età. Per esempio:

  • Cesare cade tra le rapide del fiume e sembra che morirà.
  • Cesare trova il suo giovane figlio, Cornelius, che è molto triste per il fatto che sua madre e suo fratello siano morti.
  • Cesare sogna spesso di Koba (Toby Kebbell). Nei sogni, il viso di Koba è coperto di sangue.
  • Cesare fa esplodere una petroliera, che esplode e distrugge un forte. L'esplosione scatena una reazione che fa scoppiare l'intera valle, provocando una valanga massiccia che spazza via ogni cosa sul suo cammino.

Dall'8 al 13
Oltre alle scene violente e inquietanti di cui sopra, Guerra per il pianeta delle scimmie ha alcune scene che potrebbero spaventare o disturbare i bambini in questa fascia di età. Per esempio:

  • Cesare e il suo gruppo incontrano diversi uomini che sono coperti di neve e sembrano morti. C'è sangue sui loro volti e corpi. Quando le scimmie rimuovono il cappuccio di uno degli uomini, prende vita. Questo è abbastanza spaventoso. L'uomo è ovviamente molto sofferente, quindi le scimmie lo uccidono per metterlo fuori dalla sua miseria.
  • Quando raggiungono il forte dei soldati, Cesare e il suo gruppo trovano molte scimmie legate su croci di legno. Cesare li abbatte e scopre che non sono ancora morti.
  • Cesare viene mostrato tremante su una croce. Invece di dargli da bere, Donkey gli lancia il secchio.

Oltre 13
I bambini più piccoli in questo gruppo potrebbero essere disturbati da alcune delle scene sopra menzionate.

Riferimenti sessuali

Niente di preoccupante

Alcol, droghe e altre sostanze

Guerra per il pianeta delle scimmie mostra personaggi che bevono alcolici, inclusa una scena in cui il colonnello è ubriaco sul letto dopo aver finito un'intera bottiglia di alcol. Apparentemente si spara.

Nudità e attività sessuale

Niente di preoccupante

Collocamento del prodotto

I seguenti prodotti vengono visualizzati o utilizzati in Guerra per il pianeta delle scimmie: Coca Cola.

Linguaggio volgare

Guerra per il pianeta delle scimmie ha una lingua rara e rara.

Idee per discutere con i tuoi figli

War for The Planet of the Apes, il terzo di questa serie, è un film d'azione di fantascienza. Il film è una battaglia prolungata tra umani e scimmie con molte scene angoscianti. Questo lo rende inadatto per gli spettatori più giovani.

War for The Planet of the Apes presenta un mondo in cui le scimmie sono riuscite a superare gli umani in intelligenza e pensiero. Il parallelo tra scimmie e maltrattamenti umani nel nostro mondo è chiaro e questo solleva alcune interessanti domande filosofiche. Ad esempio: cosa ci rende umani? Perché pensiamo a noi stessi come superiori agli altri animali e, in alcuni casi, alle persone?

I messaggi principali di questo film sono che i risultati della guerra sono principalmente la morte e la distruzione di massa e che possiamo superare i nostri istinti di base con la ragione e il pensiero razionale.

I valori di questo film che potresti rafforzare con i tuoi figli includono lealtà, cura e compassione.

Puoi anche parlare con i tuoi figli di:

  • perché le persone temono coloro che sono diversi
  • se è questa paura che porta all'impulso di dominare, schiavizzare e torturare
  • fino a che punto dovresti essere pronto ad andare per "il bene superiore".


Guarda il video: The War - Il Pianeta Delle Scimmie. Cesare è pronto per la guerra nel final trailer (Novembre 2021).